satirici Ischia – Giosi Ferrandino? Alle europee appare sempre più spacciato. Secondo alcune indiscrezioni, alla faccia degli illusi pii, l’accordo con Vincenzo De Luca non sarebbe mai esistito. E a turbare i sonni del sindaco vi sarebbe anche la questione delle quote rosa in lista. Infatti il certamente vorrà l’elezione anche delle donne e la terna vincente potrebbe essere Emiliano, Cozzolino e Pina Picierno. La platea del diventa sempre più affollata e ad ambire al seggio europeo vi sarebbe pure il Nicola Caputo…Oggi, secondo alcune indiscrezioni, il sindaco, nella speranza di concludere qualche accordo per le europee, sarebbe andato a Roma. Domani, invece, andrà in Russia alla Mitt (fiera ). Con lui dovrebbero esserci Di Vaia e l’assessore al Giosuè Mazzella, che oggi presentavano in l’evento russo. I traditores di Boccanfuso, in teoria come un pavido pio, dovevano far vedere i sorci a Giosi, invece alla fine hanno fatto a gara con Gianlecca e gelatone a chi gli è il più asservito. Giosi alle europee verrà eletto deputato come lo scorso anno diventò onorevole. Una mega palla pompata solo dai media asserviti…

P.S. Il viaggio in Russia lo paga il oppure pagano Di Vaia, Giosi e Giosuè? Più probabile che un cammello passi nella cruna di un ago. O no ? Come disse Totò: “E io pago”….