buchen2_nGiovanni Tufano del .
Verso le ore 12,00 percorrevano via L.do Mazzella in direzione Camping con il motorino e notavo all’altezza del civico n.108, un buco nel manto stradale.
Nel pomeriggio verso le 18,30 mi recavo di nuovo nei pressi del civico n.108 di via L.do Mazzella,per 3_nverificare se qualche cittadino avesse denunciato il pericolo.Niente,nessuno si era accorto del buco sulla , ho parcheggiato il motorino ed ho iniziato a chiamare i del ,Carabinieri ed un amico vigile urbano chiedendo l’intervento di una pattuglia che si rendesse conto dello di pericolo.
Con un amico del posto abbiano provato a verificare con l’ di una scopa sia la profondità che la larghezza del vuoto sottostante il manto stradale.
Il buco nascosto era profondo dai 40 cm. a 1.00 mt.con un diametro di circa 1.50 mt.sotto la corsia di destra salendo in direzione Chiesa.
Il servizio di ha provveduto a transenne la zona.
Sono contento di aver fatto il mio dovere da cittadino.
Non faccio polemica tanto é inutile,noi cittadini in futuro ci dobbiamo ribellare quando la nostra vuol mettere le mani sul territorio,degli incapaci possono solo arrecare danni all’ intera collettività.