riceviamo e pubblichiamo – Giovanni Tufano scrive “Lo scempio permesso dalla politica nei confronti di un monumento di tutta l’,datato 1600 non interessa a chi governa il comune di .
Spero che il nuovo ,Gaudioso,non sia assente nel tutelare un pezzo di storia come hanno fatto i suoi predecessori.
Nessuno di loro ha dimostrato di aver studiato un pò di storia della nostra Isola.
Nessuno di loro ha tutelato e valorizzato l’opera ingegneristica realizzata 400 anni fa.
Tutti fino ad oggi hanno chiuso gli occhi,facendo finta di niente, mentre l’ opera veniva assalita dall’ di ogni genere.
L’ andrebbe transennata per il pericolo di crollo,se domani nessuno avrà provveduto,chiederò l’intervento dei .
Tutte le foto dei danni che sta subendo la nostra storia,le metterò in una busta e le invierò alla sovrintendenza di ,vedremo se continueranno ad essere ciechi,in non si usa prevenire ma ricostruire mi dispiace ma non la penso così.
I Pilastri sono un patrimonio di tutti i cittadini dell’ Isola d’ ed io sono un cittadino dell’ Isola d’”.