libere considerazioni – Ischia -ore – 13.30 – I consiglieri di , su input di ,hanno chiesto la convocazione del su una serie di argomenti. Ma ormai sono trascorsi 20 giorni e la con il presidentOTTO sembra essersene fregata altamente. Infatti, ancora non ci risulta sia stato convocato il .

Con una cosa del genere non sarebbe mai accaduta perchè la maggioranza di Giosi (oggi con Enzo non è cambiato niente perchè lui è solo un di facciata) sapeva bene che sarebbe ricorso subito al Prefetto. Ma oggi con Gianluca Trani e soci sembra tutta una barzelletta politica.

Ciro Cenatimepo non ci risulta svolgere un ruolo incisivo di e non ci risulta sia andato ancora in aspettativa. Allora per Giosi era incompatibile ma per Enzo, pur stando a Ischia ambiente, non è incompatibile. Alcune domande:

Cosa fa il Ciro Cenatiempo a Ischia Ambiente? É in aspettativa? È ancora ? E se non lo è più, quale mansione svolge e per quale ruolo è retribuito?

Tutte domande a cui potrebbe dare risposta solo un ‘interrogazione consiliare della maggioranza (?) . Ma, considerato l’ambiente politico, l’importante è andare tutti d’accordo. O no?

P. S La minoranza (non opposizione) aveva chiesto la convocazione sui seguenti argomenti:

Realizzazione nuovo parcheggio ex Jolly, discussione e determinazioni;

Tari, deroga temporanea all’applicazione dell’autoliquidazione;

Tassa di soggiorno 2018, discussione e determinazioni;

Ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, riconoscimento di Ischia zona disagiata, discussione e determinazioni.

Se questi argomenti erano così importanti, perchè non si è protestato con il Prefetto? La risposta è semplice. È tutta una minestra. O no?