– Dall’albo online del di spuntano 2 permessi di costruire, che fanno discutere.

Il numero 55 del 4 viene rilasciato in qualità di al famoso della del sindaco di facciata Enzo , il geometra Massimo Trofa che ha ripreso a frequentare  i consigli ….

Il numero 57 del 4 dicembre viene rilasciato, in qualità di cittadina, alla madre del vero sindaco Giosi. Questa volta c’è la firma di Fermo e non quella di Grasso. Nel permesso è scritto che viene rilasciato “per l’esecuzione senza titolo di edilizie al fabbricato adibito il complesso turistico ricettivo all’insegna Hotel Le Querce, sito in Ischia alla via Baldassarre Cossa n. 29, in catasto III foglio n. 2 p.lla 131 – 914, come indicato nei grafici e nella tecnica, che si allegano al presente costituendone parte integrale e sostanziale.

Il presente provvedimento autorizzativo, ai sensi dell’art. 31 del Regolamento Edilizio vigente ed ai sensi dell’art. Il (L) del D.P.R. 380/2001 e ss. mm. ed ii ., è rilasciato facendo salvi i diritti dei terzi, nonché della piena osservanza di tutte le norme di legge e regolamenti che

disciplinano l’attività edilizia ”….

No comment…………