Terme – comunicato stampa – Con una apposita ordinanza, il di Casamcciola Terme Giovan Battista Castagna ha disposto a decorrere dalla data odierna, e per un periodo di dieci giorni lavorativi a partire da lunedì 5 marzo, la chiusura al transito veicolare del tratto di via Montecito che va dall’altezza del Vivaio in ditta Impagliazzo e fino all’incrocio con la via Cuccufriddo e Maio, nei due sensi di marcia, per consentire l’esecuzione dei di puntellamento per la messa in sicurezza del tratto viario ed il ripristino della viabilità, interdetta a seguito del sisma dello scorso 21 agosto.

Come da prassi, al personale della polizia , alle dell’ordine ed a tutti gli addetti alla sorveglianza è stato dato incarico di vigilare per la piena osservanza dell’ordinanza stessa, che è stata in copia anche a Prefettura, Città Metropolitana, Questura, di Ps, Comando Carabinieri provinciale , Compagnia Carabinieri, Comando Polizia Locale, Comando Provinciale . L’ si scusa anticipatamente con la cittadinanza per gli inevitabili disagi, rimarcando che le opere in questione sono volte comunque a chiudere la fase di interdizione dell’asse viario.