Libere considerazioni – – Ormai è da sabato che la navetta Zizì circola. Nemmeno oggi all’albo pretorio è apparso un atto deliberativo preposto a monte dell’operazione. Il dei vigili, vista anche la richiesta di accesso agli atti dei rappresentanti di categoria, ha preso delle iniziative atte al controllo delle autorizzazioni del servizio? Per legge non è possibile svolgere un servizio senza permessi e il dei vigili non risponde solo al che gli ha fatto il contratto di assunzione, ma anche ai cittadini e all’Autorità Giudiziaria.

Per l’ di Enzo, un’eventuale o una determina retrodata non sono una risposta nei di legge. Di fatto la trasparenza nell’ di Enzo (che si sta rivelando fra i peggiori sindaci, nemmeno con Giosi si era arrivati a tanto) sta andando a farsi benedire. Ad esempio, dai permessi di costruire, che nel hanno doppio cronologico, dai numeri 11 è sparito il nome del tecnico. Ricordiamo che, in qualità di tecnici, sono stati concessi permessi di costruire a geometri, ad altri del cerchio magico e ad altri vicini a Enzo… Sorge un dubbio:

“Cosa ha da nascondere Enzo ? A chi sono stati concessi gli ultimi permessi?.Perchè il nome del tecnico è sparito???”…

Tutte domande alle quali Enzo non risponde perché non gli conviene. E la farlocca opposizione non fa nulla in merito. Scusate, ma chi deve intervenire? Gianluca, che tutela Ciro Cenatiempo a , o Giustina, che pensa alle cugine? Ma fateci il piacere…