Giovanni Tufano scrive su fb: “Nessuno è riuscito a capire perché il nostro ha fatto disegnare le strisce blu su Via M.Mazzella.
In quel tratto di esiste un divieto di sosta non rispettato dai cittadini,allora il nostro Sindaco non riuscendo a sconfiggere il selvaggio, si è inventato un sistema per rimpinguare le del comune,oltre ad aumentare la pericolosità di quel tratto di strada.
P.S.Signor Sindaco, una volta ultimate le strisce blu, faccia ridisegnare nuovamente la linea bianca che divide le due corsie,oggi cancellata per disegnare le strisce blu,potrà servire a qualche legale o alle dell’ per stabile in caso di chi abbia invaso la corsia opposta,visto il restringimento dell’intera vedi foto.Iniziamo a pregare.
Chiudete gli occhi ed immaginate la linea bianca ridisegnata che divide le due carreggiate nel tratto delle strisce blu ed il suo prosieguo dall’incrocio con Via Delle Ginestre fino alla stazione dei del ,ci sarà da ridere”.