Libere considerazioni – ISCHIA – Il misteri di Enzo continuano. Era da un bel po’ che all’albo online del comune non comparivano permessi di costruire. A luglio erano apparsi i numeri 60, 61 e 62. Ieri invece i numeri  17,18,19. Pensate dal numero 12 è sparito il nome del tecnico. Cosa c’è sotto? In passato, in prossimità del consiglio comunale, sono stati concessi permessi a geometri (vedi Trofa). Oppure a geometri della Pagoda e ancora a tecnici molto vicini  a Enzo. Insomma, il mistero continua. E finora nessuno ci dice ufficialmente perché dai permessi di costruire ( che ricordiamo hanno doppio cronologico) è sparito il nome del tecnico. Precisiamo che, quando c’era Giosi Ferrandino, queste cose non accadevano. Con Enzo si è toccato veramente il fondo…. Forse Enzo e i fiaianesi sono tranquilli e credono di poter fare quello che vogliono perché  ci sono i gommoni  di salvataggio nel porto di .

P.S. Ma la trasparenza non era il cavallo di battaglia della “bella” Ischia? Sono innumerevoli le balle raccontate da Enzocchio…..