libere considerazioni – – In giorni c’ è forte ostruzionismo del sul decreto Genova. Lo scontro in Aula tra il Pd e il M5s è stato duro. Il motivo del contendere è stato l’articolo 25 che riguarda le norme su Ischia. Le dichiarazioni di Renzi e Martina sono state molto forti. In modo particolare, Renzi ha scritto sui social: “In queste ore il utilizza la tragedia del Ponte Morandi per approvare nel Decreto Genova un edilizio per trentamila case a Ischia! Un che ha un nome e cognome: Luigi Di Maio. Nelle ore in cui l’ è flagellata dal maltempo il Parlamento vota l’ennesimo condono, nascondendosi dietro il dramma di Genova: si tratta della pagina più squallida dall’inizio di questa legislatura”.

E adesso? Grande imbarazzo per le cosiddette “querce” che, a livello , sostengono il PD… Alle prossime europee, come farà Giosi a cercare i voti agli ischitani? Ah ah ah!