e libere considerazioni – – I lati oscuri dell’. Oggi un giornale parla dei guai di un per le firme false per i decreti ingiuntivi all’. Sembra che il personaggio sia legato ad un esponente di spicco dell’amministrazione di Enzone, che, a questo punto, dovrebbe confermare o smentire. In caso le voci siano fondate, Enzone, come minimo, dovrebbe chiedere le . Ma siamo sicuri che Enzone, nel suo stile “mugno sordo”, non dirà nulla. Sotto il profilo politico, è abituato a celare molto. Ad , da quando è , è perfino sparito dai permessi di costruire il nome del che istruisce la pratica. Ma cosa c’è da nascondere?