Visualizza gli articoli con tag area metropolitana

Con un ‘ordinanza del Consiglio di Stato, il comune vince contro gli albergatori. Verrà realizzato il parcheggio Jolly  della discordia, da molti cittadini reputato uno scempio. Di seguito- in anteprima – pubblichiamo l’ordinanza del Consiglio di Stato

di Luciano Venia promotore di Rinascita di Ischia LA PREMESSA

1. Da almeno quindici anni vado proponendo la necessità di un biglietto unico integrato per il trasporto da e per Ischia e che includa al costo ridotto anche le tratte sull’isola e quelle in terraferma di bus, treni, metropolitane, tram e funicolari.

Premesso che la legge sugli enti locali e anche le norme economiche permettono alle città italiane più grandi di dare vita a una nuova istituzione, l’Area Metropilitana; che taluni propongono di includere in questo meccanismo tutti i comuni della Provincia di Napoli;che quindi anche Ischia, Capri, Procida e le zone turistiche di Sorrento etc.

Ischia – Ritengo che sull’esempio di quanto avvenuto nella Regione Lazio per opera del Presidente Renata Polverini appare utile in Campania escludere le isole dal perimetro della costituenda Area Metropolitana (sarebbe un errore catastrofico a mio avviso porre oggi Ischia e Capri o Procida nell’area metropolitana di Napoli rendendo omogeneo ciò che è peculiare alle […]