Visualizza gli articoli con tag Procura

È stato arrestato il magistrato Alberto Capuano, attualmente in servizio presso la sede distaccata del tribunale di Ischia del tribunale di Napoli. Secondo quanto rilanciano autorevoli giornali nazionali, per i giudici romani sarebbe al centro di una vicenda di corruzione di cui fanno parte anche un avvocato, un politico e un membro del clan Mallardo. […]

ISCHIA – Non può esserci abusivismo edilizio a Campagnano. (E’ il cavallo di battaglia anche dell ‘esponente  dei 5 stelle Giovanni Tufano). Il Tar dispone che le ordinanze di demolizione vanno eseguite. Infatti i giudici stabiliscono che     “l’ordine di demolizione di opere edilizie abusive, costituendo un atto dovuto in presenza dei presupposti stabiliti dalla legge, […]

Libere considerazioni – ISCHIA – Il capolista del PD per la circoscrizione sud alle prossime elezioni europee, l’ex procuratore antimafia Franco Roberti, lo sa che nella lista da lui guidata vi è anche un personaggio chiamato Giosi Ferrandino? Crediamo proprio di “no”, non glielo hanno detto. Perchè per noi è incomprensibile che un personaggio come […]

 Esclusivi satirici gossip – ISCHIA – Giosi è scatenato, nonostante la notizia dell’appello della Procura napoletana contro la sua assoluzione è stata un fulmine a ciel sereno e molti volevano tenere pure nascosta la notizia pubblicata ieri in esclusiva dal nostro sito…. Infatti, secondo i gossip di paese, vuole convincere Giovannone ad abdicare e a […]

 

A Ischia si ride, a Modena si piange. È di dominio pubblico la notizia che il Tribunale a Modena con la sentenza di primo grado ha condannato Massimo Casari, l’ex presidente di Cpl, a quattro anni e due mesi; Nicola Verrini, ex dirigente, a un anno e due mesi; Massimo Rinaldi a un anno e […]

Ischia – Napoli – Giosi Ferrandino il 16 gennaio 2018 è stato assolto per il caso Cpl. Solo il 31 gennaio 2019 sono finalmente state pubblicate le motivazioni che hanno portato i magistrati a tale decisione. Il tribunale si era preso 90 giorni per renderle pubbliche. È passato oltre un anno. In teoria il giudice […]