post aggiornato – – Caso Cpl, si profilano europee amare per Giosi. Dopo la di Massimo a un anno e quattro mesi, c’è una nuova batosta. Per la medesima vicenda, nel pieno silenzio mediatico, il 15 marzo la di ha proposto appello contro la di assoluzione di . È questa la voce che circola. E’ una vera bomba mediatica. Intanto, risuonano le parole del Pm modenese Mazzei, pronunciate a gennaio 2019, come ha riportato in un articolo la Gazzetta di Modena, “citando i brani di sentenze della , ha inteso chiarire che se anche, e solo in primo grado, gli imputati sono stati assolti in quei processi, nulla in tal senso devova influenzare il collegio modenese, chiamato ad una valutazione e ad una sentenza autonome”. Il magistrato poi, partendo dall’imputato Ferrandino, aveva ricostruito la vicenda “come in realtà tra questi (fratello del di ) e la società ricorressero tutti gli estremi di una forma corruttiva”.

Considerazioni. Dunque, la procura di Napoli dopo la condanna di Modena per i vertici Cpl non si è piegata al verdetto di assoluzione di Giosi Ferrandino e di Silvano… Certamente avremo tanto da scrivere ancora..