Giovanni Tufano del di scrive”  pericolosi ed a lutto sul . Ormai il del territorio del ha raggiunto il punto di non ritorno. Chi ci governa investe nel clientelismo che porta voti. Il territorio ad inizio stagione si presenta come i del pontile aragonese, a lutto. Nel comune di Ischia vige l’illegalità ed il ricatto per chi protesta e chiede giustizia. Benvenuti nel comune di Ischia”