COMUNICATO STAMPA Terme – «La partnership tra Marina di e la società Acquera Yachting è un’operazione virtuosa non soltanto per la società ma anche per il : parliamo di un’azienda leader che veicolerà l’immagine della nostra cittadina a livello mondiale». Così si esprime il Giovan Battista Castagna relativamente alla cessione di un numero massimo di cinque posti ormeggio alla società leader nel settore del diportismo, prima di aggiungere: «Sento parlare di amenità incredibili, tra cui il fatto che sarebbe ceduto il porto. Nulla di più falso, sono stati fittati alcuni posti ormeggio (e non certo ) vuoto per pieno con un ritorno anche di natura economica per una società come la Marina che si regge sulle sue gambe. Poi se qualcuno mastica amaro perché siamo riusciti a salvare una società che era sull’orlo del collasso triplicando gli incassi in questi cinque anni di , non posso farci nulla…». Gli fa eco Gelsomino Sirabella, di Marina di Casamicciola: «L’operazione che abbiamo siglato consentirà all’azienda di incassare oltre il cento per cento in più di quanto fatto fin qui con quei posti ormeggio, lo dicono i numeri e le statistiche. Ne guadagniamo davvero sotto ogni punto di vista».