Comunicato Stampa- Care concittadine, cari concittadini, colgo l’occasione per formulare a tutti voi i più sinceri di buone feste Pasquali. Non sta certo al sottoscritto ricordare l’importanza che riveste questa ricorrenza, che ha una valenza particolare non soltanto per quanto riguarda la nostra fede ma anche i nostri usi, costumi e tradizioni. E’ da sempre la festa che vuol simboleggiare la speranza, la resurrezione a vita nuova. In fondo quasi una sorta di messaggio per chi come noi amministratori pubblici dobbiamo quotidianamente lavorare nell’interesse del , con l’obiettivo di provare a renderlo sempre migliore. Tutto questo, ricordandoci che tanti sono i risultati che si possono ottenere, ma che tutto diventa più semplice quando si lavora ed opera congiuntamente nella medesima direzione e ponendosi il bene come obiettivo prioritario. Ed anche quest’anno, come già fatto in un recente passato, ringrazio “due volte” tutti coloro che sceglieranno Terme per le loro , perché onorandoci della loro presenza aiuteranno anche un’intera comunità a lenire ferite ancora non rimarginate. Ma anche cicatrici che ci ricordano ogni giorno come non dobbiamo lesinare gli sforzi per rialzarci dopo che il fato avverso ci ha imposto una rovinosa caduta. Lo devo, lo dobbiamo, a tutte quelle persone che ancora oggi sono lontane da beni e affetti a loro cari, e per le quali io continuerò a spendere ogni goccio di energia. Per arrivare a quella rinascita agognata che è un porto nel quale approderemo presto, tutti insieme. Abbiamo affrontato la fase complessa dell’, abbiamo iniziato quella altrettanto lunga e delicata della ricostruzione. Restiamo , attenti, sul pezzo, lo dobbiamo a gente che ha saputo vivere un evento così nefasto con una straordinaria dignità. Il che mi rende ancora più orgoglioso di essere uno di voi. Che possa essere una Pasqua serena, per tutti. Auguri di cuore.

IL GIOVAN BATTISTA CASTAGNA