Libere considerazioni – – Fin dai tempio di Giosi, Enzo ha sempre che le godono di buona salute… Invece, dalla n. 129 del 27/12/2018 si scopre che il ha chiesto un’anticipazione di cassa (cioè una sorta di prestito bancario con altissimi) di oltre 6 di euro… Infatti,,, nella delibera (che ha per oggetto ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ESERCIZIO 2019) è scritto:

“di richiedere al Tesoriere , Monte dei Paschi di Siena, agenzia di Ischia

Porto, nel caso se ne presentasse la necessità per l’esercizio 2019, un’anticipazione di

tesoreria nel limite di € 6.182.932,51 (pari ai tre dodicesimi dei primi tre titoli delle

entrate accertate nell’esercizio 2017)”….

 

Enzone sembra intenzionato a voler devastare le casse del comune…. O no?

P.S. Spignese e la Monti non hanno partecipato alla seduta di . Avranno sentito puzza di bruciato????