Visualizza gli articoli con tag poltrona

Libere considerazioni – Ischia – Durante la festa di Sant’Anna i giovani di Procida, che hanno organizzato la bella barca vincitrice del primo premio, hanno esposto un grande striscione ” L’ospedale non si tocca”. E durante la premiazione in coro hanno cantato: “l’ospedale non si tocca”. I

Satirici gossip- Bollenti trame politiche.. Casamicciola trabocca di gossip su Giosi Ferrandino, il quale brama la poltrona di sindaco che attualmente è di Giovannone… Secondo leggende di paese, il signor Lacco Ameno avrebbe contattato Silvitelli dicendogli: “Se non fai cadere Giovannone, Giosi non mi aiuta a fare il sindaco di Ischia”…Sivitelli tentenna? Per far cadere […]

Satirici gossip – Ischia – Questa sera, nuova sfilata di Giosi Ferrandino a Casamicciola. Infatti, ignorato quasi da tutti i presenti, il sindaco di Ischia è andato alla presentazione del libro di Angelo Pisani “Luci a Scampia”… A proposito, Giosi che alle scorse europee è stato molto votato nell’hinterland napoletano,

Gossip politici – ISCHIA – Giosi Ferrandino ormai si disinteressa del comune di Ischia! Presto non sarà più sindaco e teme di restare senza poltrona… Si dice che, mentre gelatone si illude, i rapporti fra Lacco Ameno e Giosi si intensificano. Di fatto Giosi è sempre più presente alle manifestazioni di Casamicciola.

Libere considerazioni – ISCHIA – Serviva la mazzata elettorale napoletana per aprire gli occhi a Renzi…. Finalmente, si rende conto che il PD napoletano non va. Infatti ha dichiarato: “Il risultato peggiore del Pd è a Napoli”… Inoltre, Renzi, secondo quanto riportano i media nazionali, nella prossima direzione proporrà “una soluzione commissariale molto forte”. Ma […]

Satirici gossip – Ischia – Dopo il mandato ischitano, la carriera politica di Ferrandino è alla frutta. Ormai il gossip è sempre più insistente: Giosi brama la poltrona di Giovannone. Infatti, finito il mandato ischitano,

Ischia -Sì, diciamo Giosi e Enzo Ferrandino, perché, da un punto di vista politico e amministrativo, sono identici. Con il loro modo di fare politica hanno disastrato le casse comunali. Ciò si evince dal fatto che oggi non riescono neppure a fare la manutenzione ordinaria del territorio. Vedete dalle

Ciro Ferrandino scrive: “I cittadini di Ischia alle elezioni europee del 2014 hanno bocciato in modo chiaro l’operato amministrativo e l’azione politica di Giosi Ferrandino e della sua maggioranza. Un altro Sindaco

Libere considerazioni – Ischia – 30 e 31 marzo, le date del disastro di Giosi Ferrandino. Il 31 marzo del 2006 avveniva la tragedia di Monte Vezzi. Dopo 10 anni i superstiti vivono in vergognosi container. Certamente, i migranti non verrebbero trattati come loro. In 10 anni l’amministrazione di Giosi